R.Millener, Team Manager M-Sport. Purtroppo Suninen ha avuto problemi al freno a mano nell’inizio di questa tappa, non è questa la posizione in cui speravamo di essere, siamo quinti, speriamo domani di riuscire a recuperare la quarta posizione su Evans. Greensmith stava facendo bene, poi ha avuto problemi all’alternatore e si è dovuto fermare. sappiamo bene che può succedere di tutto sino alla fine, tireremo le somme alla conclusione.

P.Tidemand, Skoda Fabia Evo. Mancano quattro speciali alla fine, tutto sta andando per il meglio, siamo sempre in testa. L’obbiettivo è di continuare così e portare a casa la vittoria.

T.Katsuta, Toyota Yaris Wrc. Abbiamo finito una tappa davvero difficile e siamo ancora qui, l’obbiettivo è di arrivare in fondo e fare esperienza in una gara complicata come questa.

O.Tanak, Hyundai I20 Coupé Wrc. Abbiamo portato alla fine questa seconda giornata di gara che è andata decisamente meglio di ieri. Domani l’obbiettivo è la power stage e prendere punti extra, non sarà semplice le speciali

P.L.Loubet,Hyundai I20 Coupé Wrc . Nel pomeriggio non avevo la trazione giusta, ho perso potenza e non sappiamo ancora il perché. Sto comunque facendo esperienza in una gara sulla terra completamente diversa da Estonia e Turchia, e questa è la cosa più importante.

E.Evans, Toyota Yaris Wrc. Abbiamo dato il massimo recuperando una posizione guidando il più pulito possibile. Domani la tappa è troppo corta per andare a prendere ogier e neuville, la prima cosa sarà finire la nostra gara.

S.Ogier, Toyota Yaris Wrc. Sono molto contento della mia giornata, non al 100%, ma ad ogni modo è andata bene ho recuperato. Onestamente ho scelto le gomme per il pomeriggio su consiglio dei miei ingegneri ed è andata bene. domani metteremo pressione a Dani, non si sa mai, la battaglia è aperta e dobbiamo provarci sino alla fine.

 

T.Neuville, Hyundai I20 Coupé Wrc. Speravo di finire al secondo posto questa seconda tappa, tutto può succedere perché domani la battaglia è ancora aperta. Per noi è molto importante anche il campionato marche, dobbiamo portare a casa più punti possibile, vedremo anche come sarà il meteo domani mattina. non credo comunque che ci saranno ordini di scuderia, la gara è troppo aperta.

 

D.Sordo, Hyundai I20 Coupé Wrc E’ finita bene una tappa difficile iniziata con un incontro ravvicinato con una mucca a Monte Lerno. Nella prima prova questo pomeriggio a Castelsardo ho cercato di gestire le gomme e così nella seconda a Tergu. Ogier mi metterà pressione domani con Neuville sino alla fine, la battaglia sarà molto aperta, sono in programma due prove strette, tortuose e difficili da ripetersi due volte, Cala Flumini e l’argentiera. La cosa importante sarà di arrivare alla fine e portare più punti possibili al team.

T.Suninen, Ford Fiesta Wrc. Abbiamo finito bene questa seconda tappa, peccato i problemi patiti questa mattina al freno a mano. Domani cercherò di mettere pressione a Evans per cercare di riprendermi il quarto posto.