Aperte le iscrizioni al Rally Italia Sardegna 2024

Inizia oggi la fase finale del percorso di avvicinamento all’appuntamento italiano del FIA World Rally Championship, organizzato dall’Automobile Club d’Italia con il supporto della Regione Sardegna.

Rally Italia Sardegna iscrizioni

Alghero, 30 marzo 2024 - Sabato 30 marzo con la pubblicazione online del Regolamento Particolare di Gara, si aprono ufficialmente le iscrizioni al Rally Italia Sardegna 2024. Le adesioni per questa edizione numero ventuno della manifestazione sono possibili fino al 30 aprile, mentre saranno 70 le iscrizioni ammesse. Da segnalare che, come ogni anno agli equipaggi residenti in Sardegna, il costo dell’iscrizione verrà ridotto del 50%. Prosegue dunque a grandi passi il percorso di avvicinamento al 21° Rally Italia Sardegna, evento organizzato dall’Automobile Club d’Italia con la partnership della Regione Sardegna. La gara è il sesto appuntamento del FIA World Rally Championship 2024, ed è in programma tra poco più di due mesi dal 30 maggio al 2 giugno, con base logistica ad Alghero, un percorso rinnovato di 266 km cronometrati, e con iniziative collaterali e la consueta spettacolare cartolina che solo la Sardegna con i suoi layout è in grado di regalare. Nel Regolamento Particolare di Gara disponibile a partire dal 30 marzo sul sito www.rallyitalisardegna.com, sono disponibili tutti i dettagli per le iscrizioni alla gara che andranno perfezionate tramite il portale FIA e per la richiesta dell’accredito stampa, che potranno essere perfezionati fino a giovedì 9 maggio per i media nazionali e fino a mercoledì 15 maggio per i media internazionali.

LA GARA. L’edizione 2024 del Rally Italia Sardegna, sesta manche del Campionato del Mondo Rally, è in programma dal 30 maggio al 2 giugno con base della manifestazione ad Alghero. Il Rally Italia Sardegna ha ottenuto una deroga dalla FIA per correre e testare questa 21^ edizione con un format di evento più concentrato, che potrebbe diventare un'opzione per altri organizzatori nel prossimo futuro, in base alle novità regolamentari FIA in corso di introduzione. La gara è composta da tre tappe e prevede un totale di 16 prove speciali, una kermesse che prevede un totale di 266 km cronometrati da percorrere in pratica in sole 48 ore. La location della manifestazione, organizzata dall'Automobile Club d'Italia in partnership con la Regione Sardegna, torna quest'anno ad Alghero. L’avventura del Rally Italia Sardegna 2024 inizierà giovedì 30 maggio con la cerimonia di partenza e la parata cittadina per poi proseguire venerdì 31 con lo shakedown di Ittiri in programma alle ore 8.01, e lo start nel pomeriggio alle 13.30 con la partenza della prima tappa. La conclusione è prevista domenica 2 giugno intorno alle ore 13 dopo la classica power stage di Sassari Argentiera.

LE INIZIATIVE. Anche quest’anno ci sarà ancora l’interessante iniziativa di RIS Experience, con apposite aree privilegiate a pagamento previste per quegli spettatori che vorranno usufruirne, un’iniziativa che era già stata adottata con successo nelle scorse edizioni con la conferma dei tre livelli Gold, Platinum, Black. Inoltre, grazie al rinnovo dell’interessante accordo con la Grimaldi Lines, ci saranno ancora speciali agevolazioni molto convenienti con uno sconto del 30% sulle destinazioni di Olbia e Porto Torres sia per i concorrenti che per il pubblico che vorranno recarsi via nave in Sardegna per prendere parte o assistere alla gara. Si potrà usufruire di queste speciali condizioni prenotando dal 22 gennaio al 28 maggio 2024 per le partenze dal 20 maggio al 16 giugno nei collegamenti marittimi: Barcellona-Porto Torres, Livorno-Olbia, Civitavecchia-Porto Torres, Civitavecchia-Olbia. Inoltre i concorrenti e i team potranno beneficiare in aggiunta della scontistica anche sulla rotta Genova-Porto Torres. Maggiori informazioni a riguardo sono disponibili sul sito ufficiale della manifestazione www.rallyitaliasardegna.com.

Thank you for reading!

Sparco partner ufficiale del Rally Italia Sardegna 2024

Prosegue la collaborazione tra il round italiano del FIA World Rally Championship e l’azienda leader nella commercializzazione di abbigliamento ed accessori per il motorsport.

Sparco Rally Italia Sardegna

Alghero, 9 febbraio 2024 - Il Rally Italia Sardegna è entusiasta di confermare che Sparco, leader mondiale nel settore dell'abbigliamento e degli accessori per il motorsport, sarà nuovamente partner ufficiale per l'edizione 2024, rafforzando una collaborazione che continua da molte edizioni e che continua a crescere anno dopo anno.

Sparco porterà la sua esperienza e la sua eccellenza nella produzione di abbigliamento tecnico di alta qualità direttamente allo staff del Rally Italia Sardegna, garantendo ad ogni membro dell'organizzazione un equipaggiamento al top per affrontare le sfide di uno degli eventi più emozionanti del WRC nel contesto unico ed inimitabile della Sardegna.

Fondata nel 1977, Sparco si è affermata come simbolo di innovazione, sicurezza e performance, divenendo un punto di riferimento per piloti ed appassionati di automobilismo in tutto il mondo. Con una gamma di prodotti che comprende tute da gara, guanti, scarpe, sedili e molto altro Sparco è sinonimo di un'incessante ricerca di qualità e di uno stile distintivo che si sposa perfettamente con lo spirito e l'adrenalina del Rally Italia Sardegna. Questa continua crescita nella qualità e nella performance dei prodotti offerti hanno portato Sparco ad essere oggi un brand di eccellenza mondiale, con partnership di spessore che coinvolgono anche team di F1, del FIA WRC e di ogni altro tipo di competizione.

Antonio Turitto, General Manager del Rally Italia Sardegna, ha espresso il suo entusiasmo per la continuazione di questa partnership strategica: "La collaborazione con Sparco non è solo una garanzia di qualità per il nostro staff, ma è anche un forte messaggio sul nostro impegno verso la sicurezza e l'eccellenza. Ogni edizione del Rally Italia Sardegna mira a superare la precedente, e con Sparco al nostro fianco abbiamo la certezza di offrire il meglio in termini di prestazioni e immagine professionale."

Niccolò Bellazzini, Brand Manager di Sparco, ha aggiunto: “Siamo orgogliosi di estendere la nostra collaborazione con il Rally Italia Sardegna per il 2024. Questa partnership riflette la dedizione di Sparco verso il mondo del motorsport e la nostra passione per la fornitura di attrezzature di alta qualità per piloti e team. Il rally è l’ambiente dove tutto ha preso il via, quindi appartiene al nostro DNA e poter condividere ancora il percorso con l’unico appuntamento italiano del FIA World Rally Championship è la naturale prosecuzione di un percorso al quale teniamo particolarmente”.

Thank you for reading!

Grimaldi Lines sempre al fianco di ACI Sport per l’avvincente Rally Italia Sardegna

La Compagnia di navigazione offre tariffe agevolate per chi assiste alla gara e per le squadre concorrenti.

Napoli, 7 febbraio 2024 – È iniziato ufficialmente il countdown per il Rally Italia Sardegna 2024, l’attesa competizione sugli sterrati isolani, valida per il FIA World Rally Championship e in programma ad Alghero dal 30 maggio al 2 giugno prossimi. Come ogni anno, grazie alla partnership con ACI Sport, tutti gli appassionati di rally potranno raggiungere la Sardegna ad un prezzo davvero speciale a bordo delle navi Grimaldi Lines.

La Compagnia di Navigazione offre infatti una riduzione speciale a tutti i passeggeri diretti sull’isola per assistere alla gara. L’offerta è valida per le linee Livorno-Olbia, Civitavecchia-Porto Torres, Civitavecchia-Olbia, Barcellona-Porto Torres e viceversa, per prenotazioni effettuate tra il 22 gennaio e il 28 maggio 2024 con partenza tra il 20 maggio e il 16 giugno 2024. Sarà possibile prenotare online all’indirizzo www.grimaldi-lines.com, via mail all’indirizzo info@grimaldi.napoli.it, tramite il call center al numero 081 496444, oppure presso i punti vendita Grimaldi Tours o le biglietterie portuali Grimaldi Lines, indicando il codice sconto disponibile sui canali ufficiali del Rally.

L’offerta è cumulabile con le altre promozioni speciali in vigore al momento della prenotazione, ma non è cumulabile con altre convenzioni, con Offerta Senior e Offerta Junior, né con le tariffe dedicate ai passeggeri nativi e/o residenti in Sardegna e Sicilia.

Anche i team usufruiranno di condizioni tariffarie agevolate, che verranno applicate non solo allo staff, ma anche alle vetture con carrello e alle bisarche al seguito. I dettagli dei costi e dei supplementi prenotabili, insieme agli orari di navigazione, sono disponibili sul sito www.rallyitaliasardegna.com.

Sulla destinazione Sardegna, Grimaldi Lines opera con le regine della flotta: le due ammiraglie gemelle Cruise Roma e Cruise Barcelona, che – grazie alle speciali batterie al litio installate a bordo e funzionanti durante le soste nei porti – sono oggi le prime navi del Mediterraneo a zero emissioni in porto. Si tratta di cruise ferry di ultima generazione, equipaggiati con tutti i servizi che rendono indimenticabile la traversata, tra cui tutte le tipologie di cabine e suite, i grandi spazi pubblici della nave, il ponte esterno con piscina, solarium e bar, il ristorante à la carte, i due self-service per i pranzi più veloci, l’area wellness con palestra, bagno turco, sauna e idromassaggio, i negozi per lo shopping, il casinò e la discoteca per l’intrattenimento serale. Tra il Continente e la Sardegna si alternano anche le gemelle Cruise Sardegna e Cruise Europa, che offrono un livello di servizio e accoglienza molto simile a quello delle due navi ammiraglie.

Thank you for reading!

Iscriviti alla newsletter del Rally Italia Sardegna per rimanere aggiornato

Subscribe to the Rally Italia Sardegna newsletter and stay updated