I commenti dei piloti dopo la SSS1 “Ittiri Arena Show”

Equipaggio #40 B. Guerra / B. Rozada (ŠKODA Fabia R5): “Molto difficile, il salto è come quello del motocross. Molto difficile e molto scivoloso. Noi abbiamo gomme dure. Abbiamo provato a tenere le gomme buone per le prove. Domenica sarà molto caldo, con gomme dure sarà difficile fare tempi buoni”.

Equipaggio #34 F. Andolfi / S. Scattolin (ŠKODA Fabia R5): “C’è molto fango nella prova ma mi sono divertito”.

Equipaggio #38 S. Lefebvre / G. Moreau (Citroën C3 R5): “Questa mattina è stato un ottimo shakedown, abbiamo fatto il miglior tempo. Bello essere nuovamente su terra dopo il Portogallo. La prima prova era molto scivolosa, con il bagnato è molto difficile avere trazione, ma penso sia stata una buona prova”.

Equipaggio #37 H. Arai / J. Lehtinen (Ford Fiesta R5): “Prova molto bella e impegnativa, ma è divertente e, ritengo, un’ottima partenza per il rally”.

Equipaggio #32 T. Katsuta / M. Salminen (Ford Fiesta R5): “Un poco di fango e abbiamo provato ad andare sul sicuro,, ma va bene.”

Equipaggio #33 O.C. Veiby / S.R. Skjaermoen (ŠKODA Fabia R5): “Questa è solo una piccola partenza, ma è stato divertente vedere tutti gli spettatori. Un gran divertimento per il rally, continuiamo così. Domani mattina proveremo a superare le prime prove e vediamo cosa succede”.

Equipaggio #42 K. Kajetanowicz / M. Szczepaniak (Ford Fiesta R5): “Fantastica prova e atmosfera, tutte queste persone qui, il grip meglio di ciò che mi aspettavo. Grande divertimento e ottima partenza del rally per noi”.

Equipaggio #35 L. Pieniazek / P. Mazur (ŠKODA Fabia R5): “Pensavo potessimo andare a tutta sul salto ma in aria ho visto che ero stato troppo ottimista, ho quasi urtato l’esterno, ma in generale questa prova è andata bene. Aspetto molto domani”.

Equipaggio #31 J. Kopecky / P. Dresler (ŠKODA Fabia R5): “Penso sarà un fine settimana difficile, specialmente domani mattina la prima prova sarà molto impegnativa”.

Equipaggio #6 H. Paddon / S. Marshall (Hyundai i20 Coupé WRC): “Il grip non è troppo male, un paio di punti si stanno rovinando, è facile girarsi se metti la macchina nel solco sbagliato…il grip era buono”.

Equipaggio #12 M. Ostberg / T. Eriksen (Citroën C3 WRC): “Condizioni complicate sicuramente, la prova è stata diversa dalle ricognizioni, molto difficile prevedere e avere una corsa pulita, ma la prova è stata buona per noi”.

Equipaggio #3 T. Suninen / M. Markkula (Ford Fiesta WRC): “Buoni risultati danno sicurezza ma è un paese diverso, un rally diverso, devo dimenticarlo e concentrarmi per un buon risultato questo fine settimana”.

Equipaggio #11 C. Breen / S. Martin (Citroën C3 WRC): “Sfortunatamente ho spento il motore e perso 5-8s. I tirato il freno a mano e mi sono fermato. E’ il mio primo vero e proprio spegnimento del motore penso. Non la migliore partenza ma c’è ancora molta strada da fare”.

Equipaggio #7 J.M. Latvala / M. Anttila (Toyota Yaris WRC): “Sarebbe importante ottenere una buona corsa e un buon risultato nel rally. La macchina sta andando bene è le sensazioni sono buone, è stata una partenza abbastanza buona, un paio di curve più difficili rispetto alle attese”.

Equipaggio #2 E. Evans / D. Barritt (Ford Fiesta WRC): “Non proprio ciò che ti aspetti dalla Sardegna, con difficoltà dopo la pozza, l’acqua si è spalmata sul parabrezza e non si puliva con i tergicristalli, non riuscivo a pulirlo. Era piuttosto difficile vedere specialmente nel secondo giro. E’ difficile conoscere le condizioni di domani, nessuno le sa. Certamente non sarà così asciutto come previsto “.

Equipaggio #9 E. Lappi / J. Ferm (Toyota Yaris WRC): “Voglio migliorare rispetto allo scorso anno, quindi minimo il podio. Ho provato ad essere molto aggressivo, ma non sono sicuro di averlo realmente fatto. Se non altro ci ho provato, sono il terzo più veloce? Quindi male. Domani è un nuovo giorno”.

Equipaggio #4 A. Mikkelsen / A. Jaeger-Synnevaag (Hyundai i20 Coupè WRC): “Danni veramente? Non lo sapevo. Ho fatto abbastanza danno ora. Adesso cerchiamo di avere un rally pulito”.

Equipaggio #8 O. Tanak / M. Jarveoia (Toyota Yaris WRC): “Lo vedremo a breve, sembra che il tempo stia facendo qualche gioco, è diverso dal solito in Sardegna, vedremo abbastanza presto domani mattina. Sarà interessante”.

Equipaggio #1 S. Ogier / J. Ingrassia (Ford Fiesta WRC): “Spero di poterlo mantenere qui. Il piano è di avere un buon fine settimana. Avevamo una buona velocità in Portogallo ma nessun punto, la velocità non è abbastanza e abbiamo bisogno di concretezza”.

Equipaggio #5 T. Neuville / N. Gilsoul (Hyundai i20 Coupé WRC): “Buona prova per iniziare il rally, non so per quanto riguarda il tempo, ma ho avuto una buona sessione pulita e la macchina ha funzionato molto bene. Spero in un altro po’ di pioggia nella notte per avere condizioni un poco più scivolose per tutti. Questo ci aiuterebbe ad ottenere un buon risultato nel fine settimana”.

Equipaggio #22 Y. Al Rajhi / M. Orr (Ford Fiesta RS WRC): “Molto complicato e nelle prime curve abbiamo provato a trovare il ritmo. E’ stato molto molto difficile, eravamo quasi l’ultima vettura a correre e c’erano molti solchi all’interno”.

Equipaggio #21 M. Prokop / J. Tomanek (Ford Fiesta RS WRC): “Scelgo questo rally per il tempo e perchè mi piace veramente, ma è stato veramente inusuale. Domani si dovrebbe tornare nelle condizioni sarde usuali. Le nostre gomme morbide sono troppo morbide, quindi grandi discussioni su cosa scegliere”.

2018-06-07T20:17:08+00:00 07/06/2018|